Category Archives: Events

“Perché è difficile prevedere il futuro. Il sogno più sfuggente dell’uomo sotto la lente della Fisica.”

A-BANNER-BIANCO-Gammaitoni-Vulpiani-14-maggio-2019

 

Il 14 maggio  Tomo Libreria Caffè per la presentazione del libro “Perché è difficile prevedere il futuro. Il sogno più sfuggente dell’uomo sotto la lente della Fisica.” degli autori Luca Gammaitoni e Angelo Vulpiani, edito da Edizioni Dedalo nell’Aprile 2019.
Discuteranno con gli autori Andrea Gabrielli e Francesco Sylos Labini.

www.prevedere-il-futuro.it

www.libreriaassaggi.it

“Vuoti nell’universo”

07_labini

Museo Marco – Macro Asilo

Stanza delle Parole
7 maggio 2019, 18:00

“Vuoti nell’universo”

I vuoti più grandi che possiamo osservare si trovano nell’universo e sono tracciati dalla distribuzione di galassia a larga scala nel cosmo. Di cosa si tratta? Come si osservano? E come si interpretano?

Discuteremo queste domande facendo una passeggiata nella scala delle distanze cosmiche e spiegheremo perché la geometria dei frattali è necessaria a capire come sono distribuite le galassie. Infine, mentre la teoria cosmologica più accreditata “riempie” l’universo con delle ipotetiche sostanze mai osservate, presenteremo un modello di universo in cui i vuoti dominano sulla materia.

a cura di Carlo Prati

 

I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale

Senza nome
Nell’ambito del Progetto “I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale” promosso nel 2010 dall’Accademia Nazionale dei Lincei e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con lo scopo di proporre e organizzare attività di formazione per i docenti, volte al miglioramento del sistema d’istruzione, attraverso corsi di aggiornamento, terrò la lezione :
Crisi economica e crisi universitaria: uso e abuso di metodi quantitativi
Questo l’ Abstract
Il 5 novembre del 2008 la regina d’Inghilterra visitò la prestigiosa London School of Economics e durante la cerimonia fece una domanda passata alla storia come “la domanda della regina“. Il senso delle parole che ha utilizzato è questo: “Come mai la maggioranza degli economisti non ha previsto la crisi finanziaria del 2008?”

Continue reading I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale

Ripensare la valutazione: lezione dall’economia

Intervento al meeting L’Urgenza di Ripensare l’Economia – Rethinking Economics, 5 dicembre 2018 Dipartimento di Economia Aziendale – Università degli Studi Roma Tre: sono intervenuti: Francesco Saraceno (Sciences-Po e autore di “La scienza inutile”) Lorenzo Fioramonti (Viceministro Miur) Francesco Sylos Labini (Cnr e autore di “Rischio e previsione”) Pasquale Tridico (Università Roma Tre) Gabriele Guzzi (Rethinking Economics Italia)

Articolo sul Sole 24 Ore  sul meeting.

L’Urgenza di Ripensare l’Economia – Rethinking Economics

RE_locandina_-1.jpg

Sono passati dieci anni dalla grande crisi del 2008. Dieci anni di recessione, di crescita delle disuguaglianze e di disagio sociale. Dieci anni in cui il mondo è profondamente cambiato, sebbene lo stato dell’economia sia rimasto essenzialmente immobile nelle teorie e nella metodologia dominante. L’economia che solitamente si insegna nelle università infatti non solo non è stata in grado di prevedere lo scoppio della crisi, ma ha anche fornito la legittimità politica a misure di privatizzazione, di flessibilità del lavoro, di finanziarizzazione e deregolamentazione. Misure che hanno accresciuto la disuguaglianza, delegittimato l’intervento attivo e redistributivo dello stato, e depresso la ripresa economica.

Continue reading L’Urgenza di Ripensare l’Economia – Rethinking Economics