Category Archives: Events

Ricerca e sistemi di valutazione

RICERCA E SISTEMI ATTUALITÀ E PROSPETTIVE DI VALUTAZIONE Ne parleremo con Francesco Sylos Labini VENERDÌ 22 MARZO DALLE ORE 14:00 Aula 131 (Edificio C), Polo Fibonacci Largo Bruno Pontecorvo 3, Pisa

Incontro_valutazione

I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale

Senza nome
Nell’ambito del Progetto “I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale” promosso nel 2010 dall’Accademia Nazionale dei Lincei e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con lo scopo di proporre e organizzare attività di formazione per i docenti, volte al miglioramento del sistema d’istruzione, attraverso corsi di aggiornamento, terrò la lezione :
Crisi economica e crisi universitaria: uso e abuso di metodi quantitativi
Questo l’ Abstract
Il 5 novembre del 2008 la regina d’Inghilterra visitò la prestigiosa London School of Economics e durante la cerimonia fece una domanda passata alla storia come “la domanda della regina“. Il senso delle parole che ha utilizzato è questo: “Come mai la maggioranza degli economisti non ha previsto la crisi finanziaria del 2008?”

Continue reading I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale

Ripensare la valutazione: lezione dall’economia

Intervento al meeting L’Urgenza di Ripensare l’Economia – Rethinking Economics, 5 dicembre 2018 Dipartimento di Economia Aziendale – Università degli Studi Roma Tre: sono intervenuti: Francesco Saraceno (Sciences-Po e autore di “La scienza inutile”) Lorenzo Fioramonti (Viceministro Miur) Francesco Sylos Labini (Cnr e autore di “Rischio e previsione”) Pasquale Tridico (Università Roma Tre) Gabriele Guzzi (Rethinking Economics Italia)

Articolo sul Sole 24 Ore  sul meeting.

L’Urgenza di Ripensare l’Economia – Rethinking Economics

RE_locandina_-1.jpg

Sono passati dieci anni dalla grande crisi del 2008. Dieci anni di recessione, di crescita delle disuguaglianze e di disagio sociale. Dieci anni in cui il mondo è profondamente cambiato, sebbene lo stato dell’economia sia rimasto essenzialmente immobile nelle teorie e nella metodologia dominante. L’economia che solitamente si insegna nelle università infatti non solo non è stata in grado di prevedere lo scoppio della crisi, ma ha anche fornito la legittimità politica a misure di privatizzazione, di flessibilità del lavoro, di finanziarizzazione e deregolamentazione. Misure che hanno accresciuto la disuguaglianza, delegittimato l’intervento attivo e redistributivo dello stato, e depresso la ripresa economica.

Continue reading L’Urgenza di Ripensare l’Economia – Rethinking Economics

Rischio e previsione. Cosa può dirci la scienza sulla crisi.

trPer l’astrofisico Sylos Labini economisti e politici avrebbero bisogno di adottare una mentalità scientifica perché la scienza può aiutare a capire la crisi economica e può fornire soluzioni originali. Ogni giorno ci viene ripetuto che esistono delle leggi di mercato, la domanda e l’offerta, che condizionanole nostre vite. Queste norme appaiono come ‘naturali’ quanto la legge di gravità, e gli economisti, utilizzando equazioni e modelli matematici, sono percepiti come gli scienziati destinati a comprenderle e a interpretarle. Ma veramente possiamo fidarci delle previsioni dell’economia come di quelle della fisica? Ancora di più: l’economia è davvero una scienza? A questa prospettiva Sylos Labini contrappone le intuizioni offerte dalla fisica moderna prendendo in considerazione i recenti sviluppi sullo studio dei sistemi caotici e complessi.

Link