La mala ricerca

John Ioannidis ha considerato quarantanove dei risultati più famosi articoli di ricerca in medicina nei precedenti tredici anni.  Quarantacinque articoli su quarantanove affermavano di aver scoperto interventi efficaci: trentaquattro di queste affermazioni sono state verificate con i dati provenienti da studi successivi su campioni di dimensioni più grandi. Ioannidis ha trovato che 14 di questi risultati (il 41%) sono sbagliati o significativamente esagerati. Tra un terzo e la metà delle ricerche più note in medicina è dunque inaffidabile: la portata e l’impatto del problema sono innegabili. #RischioPrevisioni Rischio e Previsioni, cosa ci dice la scienza sulla crisi

Diapositiva2

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s