I ragazzi di via Panisperna ritrovano casa al Museo

Chiunque abbia studiato fisica in Italia si considera un nipotino di Enrico Fermi e del gruppo dei “ragazzi di Via Panisperna ” che si è formato intorno a lui negli Anni 30 e che ha dato contributi fondamentali alla fisica del XX secolo, i quali hanno condotto, pochi anni più tardi, alla costruzione del primo reattore a energia nucleare controllata e poi alla bomba atomica. Il loro percorso è stato straordinario nella storia della fisica non solo per i fondamentali contributi scientifici, ma perché la loro eredità ha dato origine alla scuola di fisica italiana del dopoguerra…..


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s